Valle di Cadore

Giochi 2026: referendum su candidatura

La richiesta di indire un referendum consultivo sulla candidatura di Cortina alle Olimpiadi invernali 2026 è stata presentata al sindaco Gianpietro Ghedina da un gruppo di cittadini. Portavoce è Roberta de Zanna, che già fu in primo piano nell'organizzazione del referendum consultivo del 12 aprile 2015, sulla candidatura ai Campionati del mondo di sci alpino 2021. Allora andarono alle urne 2.218 cittadini, il 44% dei 5.033 aventi diritto: i favorevoli ai Mondiali di sci alpino furono 1.308, pari al 59.32%, mentre 897 votarono no, il 40.68%.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie